logo

Sistemi per la vendita all'asta

Sono sistemi da tempo attivi in numerosi mercati dei settori ittico, florovivaistico e ortofrutticolo;
hanno dimostrato la loro validità consentendo una rapida e trasparente formazione dei prezzi di mercato
nel pieno rispetto della legge della domanda e dell'offerta.

Funzionalità del Sistema

Per lo svolgimento delle operazioni gli acquirenti abilitati, dotati di un badge di identificazione, usufruiscono di una apposita tribuna a loro riservata, attrezzata con strumenti di colloquio con gli astatori e con uno o più pulsanti di acquisto; la sala d’asta inoltre è dotata di grandi indicatori ad orologio, di dispositivi automatici di trasporto dei prodotti posti in vendita e di sistemi di pesatura ed etichettatura dei prodotti stessi.

Fondamentale è il ruolo del quadro ad orologio che relativamente alla partita oggetto della contrattazione, indica il prezzo e alcune caratteristiche rilevanti del prodotto quali peso, prezzo unitario, qualità, ecc. Per aggiudicarsi la partita l’acquirente deve soltanto premere il proprio pulsante di acquisto; il prezzo sarà quello bloccato sul quadro ad orologio ed il sistema riconoscerà l’acquirente mediante il badge inserito nella propria postazione.

Il sistema, automaticamente, provvede alla stampa di tutti i documenti contabili e di trasporto della partita, che può quindi essere avviata alla destinazione finale. Il sistema infine può essere esteso con collegamento telematico ad acquirenti remoti, i quali possono, con un personal computer via modem, operare ed acquistare contemporaneamente agli acquirenti presenti in sala.

L’esperienza maturata dall’alto numero di realizzazioni completate e funzionanti e dalla vasta attività in campo manutentivo, fanno della Sintel Van der Hoorn un partner di riferimento in campo nazionale nel settore dei sistemi di automazione dei mercati alla produzione di tutti i settori merceologici.
Siamo in grado di fornire impianti completi "chiavi in mano" per la gestione automatizzata dei mercati, a partire dalle sale d’asta automatiche, passando per l’automazione della movimentazione interna e della gestione amministrativa, fino alla distribuzione delle informazioni agli addetti.

Il sistema base per le vendite all’asta comprende:

  • Terminale diplay/orologio

    Il display/orologio, installato davanti alla tribuna e visibile da tutti gli acquirenti, è suddiviso in cento unità-prezzo

  • La lancetta

    Scorre lungo le cifre nel verso decrescente dei prezzi, fino a che un acquirente non l’arresta dalla tribuna, aggiudicandosi il prodotto in vendita

  • Visualizzatore

    Il numero dell’acquirente ed il prezzo appaiono sugli indicatori numerici non appena conclusa la vendita.

  • Terminale per il banditore

    Permette di comandare il quadrante display/orologio e in generale tutte le operazioni d’asta

  • Terminale di tribuna

    Il terminale di tribuna, riconosce l’acquirente che ha premuto per primo il pulsante anche radio, indicandone il codice al sistema di controllo dell’orologio

Questo sistema di base può essere ampliato con la gestione delle movimentazioni della merce, comprendendo così un terminale di entrata, un terminale per le transazioni, ulteriori unità video gestionali e stampanti, stazioni automatiche di pesatura, sistemi di smistamento ecc.

Si può attivamente partecipare all’asta anche stando nel proprio ufficio od in una sala appositamente attrezzata: sul PC dell’acquirente remoto appare una copia dell’orologio d’asta assieme a tutte le informazioni più rilevanti sul prodotto ed anche l’immagine del prodotto. Esercitando solamente una pressione sulla barra spaziatrice della tastiera del PC, l’acquirente interrompe il decrescere del prezzo aggiudicandosi quindi la partita in trattativa in quel momento; tramite lo stesso sistema l’acquirente potrà anche indicare il numero dei lotti desiderati.

L’acquisto remoto ha fatto lievitare considerevolmente il volume d’affari anche perché in questo modo si può acquistare in maniera veloce e con estrema facilità senza perdere tempo prezioso in ore di viaggio per raggiungere il mercato dove si effettua l’asta.